Pierre Éliane


« Il rock, un carmelitano e and Santa Teresa. »


Pierre Éliane cantava con Charlélie Couture, un cantante rock. Girava per il mondo, di festival in concerto, ma dentro di sé sentiva una mancaza che non poteva colmare. Attraverso le note musichali del suo canto cerca Dio. Ma dove?

Fortificato dagli incontri arrichenti con un frate domenicano, lascia la chitarra a 33 anni e indossa l'abito carmelitano. Poi il colpo di fulmine con Teresa di Lisieux: "Mi piaceva l'audacia, la radicalità, l'estremismo di Teresa." Il contenuto delle poesie di Teresa ha sorpassato la forma, un po' "has been" dei tempi andanti... In convento impara il silenzio, nell'orazione impara ad ascoltare la voce di Dio, e divora i poemi di Teresa.

E se li cantassi? Pierre riprende la sua chitarra e le poesie di Teresa si rivestono di note rock-blues e di folk-rock: un Dottore della Chiesa tra musica anglosassone e mediterranea!

Da allora si sono susseguiti 3 dischi: "THÉRÈSE SONGS", dei concerti in Francia... ma è sempre più abitato da Dio e dalle parole di Santa Teresa...

Brother Pierre Éliane will be singing Thérèse's poems on Wednesday, 20 August, from 9:00 to 10h30 p.m., in Sainte-Rosalie Church, Boulevard Blanqui, 75013 Paris (near the Dominican priory of Saint-Jacques).

Métro : linea 6, stazione "Corvisart"
Bus : linea 21, scendere a "Glacière-Blanqui"

He'll also be taking part in the Prayer Vigil on Thursday, 21 August, at the Parc André Citroën. Details in our next bulletins. See you there !

Bertrand Lebouché, o.p.
Traduttore : Roberto Giorgis, o.p.


Mise à jour : 25 juillet 1997.